GoogleRank il portale gratuito che cercavi!

Guide SEO / Fattori di Ranking esterni / Registrazione nelle web directory

Submission- Registrazione nelle web directory

REGISTRAZIONE NELLE WEB DIRECTORY La registrazione o submission nei siti che raggruppano risorse in categorie di argomenti aumenta la tua popularity

Queste directory a volte sono gratuiti, a volte a pagamento, possono richiedere un backlink o meno. Il numero di visitatori di queste directory non è grande, quindi non invieranno un traffico sostanziale al tuo sito. Tuttavia i motori di ricerca indicizzano il contenuto di queste liste e conteggiano i link presenti. Aumentando la tua link porpularity tramite la presenza in queste directory, con link che provengono poi da pagine che hanno anche l'argomento correlato al tuo sito, avrai la possibilità di guadagnare punti nel tuo ranking. E se il tuo inserimento avviene con una descrizione che contiene delle frasi di ricerca particolari, avrai la possibilità di essere ritrovato in modo indiretto tramite la directory,che di solito ha un buon ranking.

Tanti siti che offrono servizi on-line, come GoogleRank.it stesso, hanno una directory, dove inseriscono i propri sottoscritti in modo gratuito. Pertanto se già usi i servizi di qualche sito che mette a disposizione una directory, opta sempre anche per l'inserimento: ti aumenta la visibilità nella rete.

Se la directory ti offre un link diretto e non semplicemente un reindirizzamento allora il valore della registrazione è alta. I link diretti a volte sono a pagamento o richiedono l'acquisto di un servizio. Nel caso in cui il link è fornito soltanto tramite redirect cerca di usare tutto il campo disponibile per il titolo e la descrizione del tuo sito. Non inserire solo keywords, cerca di usare frasi che rendano il tuo inserimento unico: se qualcuno cerca quella frase troverà il tuo listing nella directory, e da lì avrai poi la possibilità di avere il click al tuo sito. Non fornire la stessa descrizione se ti iscrivi in più directory.

Durante la registrazione assicurati di scegliere la categoria giusta. Se non trovi nell'elenco delle categorie una che sia specifica alla tua, allora fai una ricerca nella directory con le parole chiavi che ti interessano, guarda in che categoria sono i siti simili, e registrati di conseguenza tra i siti che trattano il tuo argomento.

Non perdere il tempo con la registrazione nelle directory FFA (free for all). I motori di ricerca non indicizzano il contenuto di queste directory, quindi le visite e il PR che ti arriva da queste risorse sarà comunque vicino a zero.

Evita le promesse di alcune agenzie SEO o programmi di indicizzazione che ti garantiscono l'inserimento in centinaia di motori di ricerca. Motori di ricerca ci sono pochissimi, anzi, per il volume delle visite che potrai ricevere forse c'è ne è solo uno. Ma anche il numero delle directory utili e professionali non supera il cento. Se qualcuno ti promette la registrazione in un numero molto elevato di risorse significa che semplicemente ti aggiungerà a tanti archivi FFA o altre risorse inutili. Per la registrazione in Google ci vogliono 10 secondi di lavoro, è gratuito ed è istantaneo. Il problema viene dopo: come posizionare il tuo sito che è probabilmente già registrato soltanto che è in millesima posizione. A questo server l'ottimizzazione per i motori di ricerca.

Scegli la registrazione manuale piuttosto di quella automatica tramite programmi.

La registrazione nelle directory non aumenterà notevolmente ne il tuo traffico ne il tuo ranking. Tuttavia, se fatta in modo organico, con l'aggiunta del tuo sito a varie risorse rilevanti, è un modo buono per aiutare il processo di ottimizzazione senza costi particolari, quindi, è da tenerlo in vista durante il lavoro di promozione del tuo sito.

Fattori di Ranking

Fattori di ranking interni                                        Fattori di ranking esterni

GoogleRank e SEO:

Domini24