GoogleRank il portale gratuito che cercavi!

Guide SEO / Fattori di Ranking interni / Meta Tag - l'uso corretto

Meta Tag

Meta Tag Importanza dei Meta Tag

Con questo articolo puoi imparare ad inserire quelle particolari informazioni, dedicate al dialogo della tua pagina con il motore di ricerca, utilizzando dei tag HTML: i cosi detti META TAG. E' bene precisare che l'utilizzo dei meta tag aiuta a migliorare la posizione del proprio sito nella lista dei risultati dei motori di ricerca, ma i meta tag non rappresentano la formula magica per uscire per primi nella lista anche perché non tutti i motori di ricerca leggono i meta tag.

Suggerimenti all'uso dei meta tag per un miglior posizionamento ne nei motori di ricerca:

  1. Usate parole chiave nel <TITLE> del vostro documento, rendendolo il più descrittivo possibile. Il tag TITLE in realtà non è un meta-tag, ma nel processo di ottimizzazione va affrontato insieme a loro. Quando visiterà il vostro sito, lo spider del motore di ricerca andrà anzitutto al leggere il titolo della tua pagina, nel tag <TITLE>. Per chiarezza, il tag del <TITLE> è ciò che un browser mostra nella barra del titolo e non è semplicemente la prima riga HTML che si vede sulla pagina (per quanto la prima parola del testo introduttivo dovrebbe essere anch'essa descrittiva). I motori di ricerca mostreranno il testo collocato tra i tag del <TITLE> quando la vostra pagina Web sarà in lista nel risultato di una ricerca. Facendo il vostro <TITLE> sia particolarmente descrittivo, sarete meglio piazzati di coloro che hanno solamente parole chiave nel testo della loro pagina. L'operazione diverrà utile anche quando la gente metterà un segnalibro (bookmark) al vostro sito Web: se appare un nome più descrittivo, sarà più facile ritrovare il vostro sito la prossima volta. Per esempio, invece di usare <TITLE> Ditta Sole</TITLE> come titolo della home page della ditta, usate  <TITLE> Ditta Sole: Fornitura di Abbronzanti</TITLE>. Ciò darà maggiore importanza a Fornitura di Abbronzanti nella valutazione delle parole chiave.
     

  2. Usate i <META> tag che vi permettono di fornire ancor più dettagli sulle vostre pagine Web e perciò di guadagnare un controllo maggiore sull'indicizzazione delle vostre pagine. Non tutti i motori di ricerca fanno uso di <META> tag, ma aggiungere questi tag alle vostre pagine le renderanno più accessibili ai motori di ricerca che li usano.
    I codici <META> tag vanno inseriti all'interno del tag <HEAD>--- --- <HEAD>. La sintassi di base è: <META name="description" content="un centro di salute e benessere situato a Milano">

    Questo controllerà il messaggio che appare come sommario della vostra pagina Web e sarà mostrato dopo il titolo del vostro documento nella lista indicizzata. Il contenuto della descrizione dovrebbe far capire chiaramente che cosa uno possa aspettarsi di trovare quando si collega al vostro sito.

    META name="keywords" content="corsa, controllo del peso, nutrizione, aerobica, colesterolo, Georgia">

    Q
    uesto vi consente di dare informazioni extra sulla vostra pagina al motore di ricerca senza che queste siano visibili al lettore. Mentre i motori di ricerca prendono in considerazione le parole chiave quando indicizzano la vostra pagina, gli stessi dovranno ancora indicizzare l'intero contenuto della vostra pagina dal momento che molti motori non usano i <META> tag. Se è questo il caso, non c'è bisogno di essere ridondanti e includere parole chiave che non saranno necessariamente rilevate quando il robot visiterà il vostro sito. In altre parole, salute e benessere non hanno bisogno di essere incluse nella lista delle vostre parole chiave dal momento che sono parte del vostro <TITLE>. I robot indicizzano i contenuti dei <META> tag della descrizione e delle parole chiave come parole ricercabili. Così, il vostro sito apparirà in una ricerca se qualcuno ha digitato nutrizione o centro di salute dalla vostra descrizione. Un modo per massimizzare l'efficacia delle parole chiave è quello di incorporare parole al singolare e al plurale come pure verbi attivi e passivi. Per esempio, dieta, diete e fare la dieta sembrano simili, ma danno risultati completamente diversi in una ricerca. Dal momento che sapete utilizzare i <META> tag, perché non garantirvi di comparire in una ricerca con una qualsiasi di queste parole?
    Tuttavia, non ripetete eccessivamente parole chiave in un <META> tag perché i motori di ricerca potrebbero penalizzarvi per questo: InfoSeek e Lycos ne sono due esempi e altri potrebbero adottare simili policy in futuro. La penalizzazione consisterà molto probabilmente nel fatto che il ragno non terra in considerazione il <META> tag ed estrarrà le parole chiave dal contenuto della vostra pagina, come succede usualmente.

  3. Usate l' ALT tag, specialmente se il vostro sito contiene molte foto o mappe di immagini nella parte più alta della vostra home page. Alcuni motori di ricerca prenderanno in considerazione il testo all'interno di un ALT tag quando creerete la descrizione e le parole chiave del vostro sito. In aggiunta, sarete molto apprezzati da tutti quelli che visiteranno il vostro sito con la loro opzione Autocaricamento Immagini disattivata o da quelli che preferiscono usare il carattere dei browser.
    Gli ALT tag sono piazzati dopo un file d'immagine e generalmente assomigliano a quanto segue: <img src="/images/cel_mot2.gif" alt="Cellulari Motorola" >

I due più importanti Meta Tag: Keywords e Description

La sintassi del meta tag keywords è la seguente:

<meta name="keywords" content="primi piatti, secondi, contorni, dolci, pesce, pasta fresca, pasta all'uovo, frittura">

Questo meta tag è indispensabile per comunicare al motore di ricerca le parole chiave associate al sito Web. Devi quindi scegliere con cura le parole chiave da inserire in questo tag, in modo da aumentare la probabilità di uscire nelle prime posizioni. Per scegliere le parole chiave mettiti nella posizione di chi deve fare una ricerca, e domandati quale parola chiave inseriresti per trovare quello che il tuo sito offre.

I meta tag vanno inseriti tra i tag <head> e </head>. Essi saranno invisibili ai visitatori del tuo sito.

Esempio:

<head>
<title>Cucina it</title>
<meta name="keywords" content="primi piatti, secondi, contorni, dolci, pesce, pasta fresca, pasta all'uovo, frittura">
<meta name="description" content="Tutto quello che ti occorre per cucinare">
</head>
<body>
...

La sintassi del meta tag description è la seguente:

 

<meta name="description" content="Tutto quello che ti occorre per cucinare">

Questo meta tag serve ai motori di ricerca per visualizzare la descrizione del sito agli utenti che hanno effettuato una ricerca.

Quindi i motori di ricerca che supportano il meta tag description visualizzeranno all'utente questo testo:

Nomesito
Tutto quello che ti occorre per cucinare

 

Puoi inserire la descrizione del sito tra i doppi apici della voce content.

Il meta tag Robots

La sintassi del meta tag robots è la seguente:

<meta name="robots" content="nofollow,index">

Questo meta tag indica al motore di ricerca se indicizzare (catalogare) o meno solo quella pagina e se proseguire con le altre pagine.

E' sufficiente inserire all'interno di content una delle seguenti parole:

  • index (indicizza questa pagina)
  • noindex (non indicizzare questa pagina)
  • follow (prosegui ad indicizzare le altre pagine)
  • nofollow (non proseguire nell'indicizzazione)
  • all (indicizza tutte le pagine)

Il meta tag CONTENT-LANGUAGE

Questo meta tag

<meta HTTP-EQUIV="CONTENT-LANGUAGE" CONTENT="Italian">

indica al motore di ricerca in quale lingua è scritto il sito. E' utile per far visualizzare eventuali annunci contestuali nella lingua desiderata.

Fattori di Ranking

Fattori di ranking interni                                        Fattori di ranking esterni

GoogleRank e SEO:

Domini24