GoogleRank il portale gratuito che cercavi!

Home / Risorse per Webamaster / 40 Modi per guadagnare con il proprio sito

40 Modi per guadagnare con il proprio sito

40 Modi per guadagnare con il proprio sito

Presentiamo 40 modi per guadagnare con il proprio sito. In questa lista non sono stati inclusi programmi di affiliazione che hanno un feedback negativo, metodi di guadagno per ore di navigazione, sondaggi e concorsi.

  • SprinTrade - Fortemente consigliato, puoi guadagnare moltissimo con le pubblicità e il 10% sui tuoi affiliati... rischi di vivere di rendite! Se ti iscriverai tramite questo link io sarò il tuo Affiliate Manager e ti aiuterò a guadagnare con SprinTrade
  • Adbrite - Vende lo spazio su tuo sito per banner testuali
  • Amazon aStore - Si possono creare facilmente sezioni su proprio sito per vedere online i prodotti di Amazon (sostanzialmente libri). Amazon si occuperà solo della gestione del carrello elettronico e del pagamento con carta di credito
  • Amazon Seller - Vende i propri prodotti su Amazon
  • Amazon Affiliate Program - Usando il proprio sito, si può vendere qualsiasi cosa che si trovi su Amazon
  • Associated Content - Se scrivi qualcosa, un tutorial, un articolo, una storiella, ti possono pagare dai 3 ai 20 dollari, ovviamente se questo articolo piace ed è in inglese
  • Azoogleads - Programma di affiliazione per banner. Hanno qualche decente azienda che utilizza il loro programma. E’ sufficiente fornire uno spazio, loro forniranno la pubblicità.
  • BidVertiser - Circuito di banner PPC (pay per click) e saldano il pagamento ogni 10$ di incasso.
  • Bravenet - Questi ragazzi offrono una quantità spaziale di servizi per webmaster e blogger. Sebbene sia un covo di spammers, pagano 1 dollaro per ogni persona che si riesce a far registrare.
  • Blish - Se sei un’azienda con centinaia di prodotti digitali (scaricabili) o se hai scritto un eBook o qualche sorta di listato, Blish ti offre una vetrina per poter vendere i tuoi prodotti.
  • Blog - Metti in piedi il tuo proprio blog e comincia a scrivere buoni articoli. Con una strategica disposizione di banner, comincerai sicuramente a far soldi.
  • Business Opportunities Blog - Ho aggiunto questo link perchè sono un iscritto e ogni giorno propongo idee per possono procurare denaro. Un sacco di idee riguardano come guadagnare online. Può essere un buon punto da cui partire.
  • CafePress - Tu fornisci un logo e loro provvederanno a scriverlo su magliette e capellini, senza costi iniziali. In questo modo promuoverai i puoi prodotti!!
  • Chitika - I loro negozi virtuali hanno prodotto notevoli risultati su molti blog. Tu fornisci una parola chiave e loro ti restiuiranno una lista di prodotti attinenti attraverso un’interfaccia molto carina.
  • Clickbank - Un altro programma di affiliazione, con più di 10.000 prodotti da reclamizzare
  • ClicknWork - Vieni pagato dai $5 ai $150 all’ora per fare il freelancer da casa ed eseguire dei lavori su commissione. E’ necessario superare una serie di test per essere accettati
  • Clicksor - Azienda che propone banner contestuali quando, con il mouse, ci si sposta su parole chiave sottolineate.
  • Commission Junction - Se disponi di un sito, puoi unirti alla Commission Junction. Una volta accettato, puoi scegliere aziende che fanno pubblicità attiente al tuo sito. Poi, l’azienda avrà l’ultima parola se accettare o no di pubblicare i loro banner sul tuo sito. Ci sono un migliaio di aziende su cui poter decidere.
  • CreamAid - Solo per blog. L’inserzionista ti fornisce un argomento e tu ne sviluppi un articolo sul tuo sito. Per far questo, è necessario installare un oggettino flash. Il concetto è un po’ difficile da spiegare, ma sostanzialmente, più gente discute dell’argomento all’interno di questo flash, più vieni pagato.
  • eefoof - Pensalo come l’unione di YouTube + Flickr + Musica. Aggiungi contenuto originale e verrai pagato in base alle visite che procuri.
  • Ether - Se sei esperto di qualche cosa, Ether ti fornisce il modo di essere pagato da persone che vogliono che parli di un certo prodotto. Per far questo, devi disporre già di un blog.
  • eBay - Non ci sono commenti a riguardo. Tutti conoscono come funziona eBay.
  • eBay Stores - Se hai un vero negozio e vuoi vendere la tua merce online, questo è un ottimo punto di inizio.
  • ELance - Il nome spiega già cos’è. Programmatori, web designer, autori ed editori possono controllare se ci sono opportunità di lavoro per freelancer.
  • Feedvertising - Si tratta di un programma per banner testuali e funziona solo per chi usa Wordpress 2.0. L’idea è di iniettare pubblicità sui feed RSS.
  • Feedburner - Non solo un buon posto per far ospitare i propri feed, ma anche aggiungono pubblicità ai tuoi feed. Vieni pagato per impressioni e per click.
  • Google Adsense - Ovviamente, anche qui non servono spiegazioni. Questo tipo di banner si trovano ovunque. Il bello di questo strumento è che Google piazza banner contestuali in base a quello che si scrive nel proprio blog. FANTASTICOOO!!!
  • Google Adwords - Crea banner testuali e associati a parole chiave. E’ in questo modo che vengono poi selezionate da AdSense. Non c’è bisogno di un sito per diventare inserzionista.
  • Google Answers - Se sei in gamba, Google ti paga per ogni risposta che dai. Ovviamente devi essere esperto di qualcosa. Le domande arrivano da tutti gli utenti di internet. Sei pagato 2.5$ per ogni risposta che fornisci.
  • H3.com - Sei pagato per compiere lavori. Le commissioni variano dai 50$ ai 5000$.  Questo dipende da quanto duro è il lavoro e da quanta urgenza ha l’azienda.  
  • Indeed.com - Aggiungi i loro annunci di lavoro su tuo sito. Loro li inseriranno in base al target geografico del tuo sito. Ho provato questa affiliazione ma mi continuano a dire che ho fornito 0 utenti. Bhe.. credo che sia un problema del mio sito, quindi l’ho inserito nella lista
  • InnerSell - Se hai clienti che vogliono acquistare qualcosa che non puoi vendere, InnerSell te ne da la possibilità.
  • Jellyfish - E’ un sito per gli acquisti online che ti pagano in percentuale sul venduto.
  • Jigsaw - Il modello di business appare abbastanza eccentrico, ma se hai una rubrica piena di contatti, la puoi vendere qui. Non ha molto senso, ma dicono di pagare 0.10$ a profilo.
  • KarmaOne - Si tratta di un sito che recluta persone. Se individui una persona, un conoscente o un amico, le cui attitudini calzano con quelle dell’annuncio, ti possono pagare dai 50$ ai 12.000$, in base all’urgenza che ha l’azienda di assumere questo profilo.
  • Linkshare - Se hai un sito, puoi affiliarti a Linkshare. Una volta che ti hanno accettato, puoi scegliere aziende che sono pertinenti col tuo sito. Tali aziende, poi, hanno l’ultima parola sull’accettazione definitiva. Come per Commission Junction, ci sono migliaia di aziende in attesa di siti come il tuo.
  • Microsoft Adcenter - Simile a Google AdWords. Non hai bisogno di avere un sito.
  • Overstock.com - Vendi i tuoi prodotti attraverso Overstock.com
  • Pageflakes - Questa azienda ha pubblicato un sito veramente orientato all’utente, con widget Ajax per la visualizzazione di feed, di photo via Flickr e di decine di altri contenuti. Si tratta di una specie di home page di Google personalizzata.
    A parte questo, pagano 1$ per ogni referral (link dal tuo sito al loro) che pubblichi. Il funzionamento è abbastanza semplice, no?
  • Pay Per Post - Si tratta delle vecchie "marchette". Ti pagano per fare delle recensioni "pilotate" che parlano di alcuni prodotti sul tuo sito… dedicato a coloro che vogliono guadagnare a tutti i costi…
  • Pheedo - Se hai un feed RSS, filtralo attraverso Pheedo. Come FeedBurner, includono pubblicità all’interno del tuo feed.
  • Shareasale - Non ho mai lavorato per loro, ma ho un account già pronto. Sono simili a Commission Junction e LinkShare ma sembra abbiano aziende meno prestigiose nel loro portfolio.
  • Shoemoney - Questo è solo un blog che ti spiega come fare soldi. Ho speso ore a leggere i suoi post.
  • Software Judge - Pagano fino a 50$ per una recensione fatto su un qualsiasi software.
  • Vibrant Media - Non provarci se non hai almeno 500.000 pagine viste al mese sul tuo sito. Se hai un tale numero di visitatori, questo servizio ti permetterà di guadagnare attraverso banner che vengono visualizzati con il mouseover su alcune parole chiave sottolineate.
  • West Work At Home Agent - Non propriamente online, ma ha vinto alcuni premi e merita una citazione. Se sei a casa dal lavoro o un freelancer, devi andar a farci un giretto.
  • Yahoo Publisher Network- Come Google Adsense, ma promosso da Yahoo!.
  • Sprintrade guadagna con l'affiliazione

GoogleRank

Domini24
Vacanze in Basilicata